Ruba preziosi e poi estorce denaro per la loro restituzione, arrestato

Alessandro Giangreco

GALATINA (LE)   –    Un 24enne di Galatina dovrà rispondere dell’accusa di rapina, furto aggravato ed estorsione. In almeno due episodi, tra aprile e maggio, avrebbe sottratto preziosi  a  persone anziane per poi ricattarle chiedendo loro del denaro per la restituzione della refurtiva.

Il raggiro è finito grazie alle denunce sporte al locale Commissariato da parte dei malcapitati. Giangreco è stato identificato e arrestato su disposizione del gip del Tribunale di Lecce, Annamaria De Benedictis.