Furto con la fiamma ossidrica, rubati i gioielli in vetrina

Blue Point

LECCE    –  Hanno scassinato la saracinesca con la fiamma ossidrica e sono riusciti a portar via alcuni gioielli, quelli che sono riusciti ad arraffare rompendo le vetrinette all’interno del negozio. Hanno agito intorno alle 3 del mattino, i ladri che hanno preso di mira la gioielleria Blu Point, nel cuore di Lecce.

Non si sono fatti scrupoli, nonostante il negozi si trovi proprio nel cuore della città in via Trinchese, a pochi passi da piazza S.Oronzo.

Il proprietario si è accorto dell’accaduto solo in mattinata, al momento dell’apertura. I ladri hanno arraffato gioielli e altri oggetti non di grande valore. Il bottino è ancora in corso di quantificazione. Sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri.