Dario è scomparso da 2 giorni, la famiglia: “Torna, si risolve tutto”

Dario Beltrante

SUPERSANO (LE)   –    “Sei stata una madre straordinaria e ti voglio un sacco di bene, ma ora mi tocca andare via. Addio”. È l’ultimo sms che Dario Beltrante, 26 anni di Supersano, ha inviato alla sua mamma prima di spegnere il cellulare e sparire nel nulla.

Era a Firenze, dove due anni fa ha avviato una piccola azienda che si occupa di restauri.

Martedì pomeriggio ha telefonato a sua madre, era disperato, sente tutto il peso di un a dura situazione personale che riguarda i suoi affetti e di cui non parleremo per tutelarne la privacy. È separato ed ha una bimba di 7 anni.

Poi alle 21.30, l’ultimo contatto. Quell’ultimo messaggio che ha gettato la famiglia nella disperazione. Mamma Santina, papà Franco ed i suoi fratelli Simone e Danilo. Quest’ultimo, dopo 10 ore di silenzio e di tentativi di chiamata al fratello, in cui a rispondere era sempre e solo la segreteria telefonica, ha aperto una pagina su Facebook ed è partito per Firenze, dove Dario è stato visto per l’ultima volta nei pressi della Stazione di S.Maria Novella, vestito tutto di bianco, probabilmente la sua tenuta da lavoro.

Il caso è stato subito segnalato al programma ‘Chi l’ha visto’, che se ne è occupato nell’ultima puntata. Il padre rivolge un appello a suo figlio, lo rassicura: ‘Tutto si risolve’.

  • Chiunque dovesse vedere Dario, può segnalarlo ai carabinieri chiamando il 112, oppure al fratello Danilo al 347/0187993.