Rifiuti alla Colacem, 4 sindaci firmano per il ‘no’

Colacem 1

GALATINA (LE)  –  Si fa sempre più dura la battaglia contro l’incenerimento dei rifiuti alla Colacem. In mattinata, durante la commissione convocata a Bari, i sindaci dei Comuni di Corigliano, Soleto, Galatina e Cutrofiano hanno sottoscritto un documento contro l’incenerimento del combustibile da rifiuto nel cementificio di Galatina.

Non un’ipotesi remota, ma una prospettiva prevista proprio nel nuovo Piano regionale sui rifiuti. Non solo un ‘no’, ma anche una controproposta, che tiene insieme anche un’altra questione scottante, quella della discarica Cogeam a Corigliano.

È stata il sindaco Ada Fiore, sostenuta dagli altri primi cittadini, a chiedere di spingere al massimo la raccolta differenziata  attraverso anche il potenziamento dei biotunnel dell’impianto di Poggiardo, e convertire in altro anche a possibile sito di raccolta di inerti, la futura discarica di servizio-soccorso che si vorrebbe far sorgere a Corigliano, in Contrada Scomunica.