Controlli antiprostituzione, arrestata donna bulgara

Horbas Lucica

LECCE  –  Continuano a Lecce i controlli antiprostituzione disposti dal questore Vincenzo Carella volti anche a frenare i fenomeni del commercio ambulante abusivo e dell’accattonaggio. Le pattuglie hanno operato principalmente nella zona del quartiere Rudiae-Ferrovia, via Oronzo Quarta, via Duca degli Abruzzi e zona Agave.

E’ stata tratta arrestata una prostituta bulgara, Horbas Lucica, sulla quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Como.

Sono stati emessi opportuni provvedimenti nei confronti di due donne nigeriane ed una liberiana non regolarmente presenti sul territorio nazionale.

In in tutto sono state identificate e controllate 660 persone; allestiti 60 posti di blocco con controllo di 315 tra veicoli e moto; 10 documenti ritirati, tra patenti di guida e carte di circolazione.