Tragica notte di Natale, muore il terzo ragazzo

schianto contro albero d'ulivo 3

UGGIANO LA CHIESA (LE)   –   Il bilancio già drammatico del terribile incidente che la notte di Natale costò la vita a due 20enni di Uggiano La Chiesa purtroppo si aggrava. Dopo 6 mesi di agonia in ospedale è morto anche un terzo ragazzo, rimasto quella notte gravemente ferito.

All’alba si è spento  nel ‘Vito Fazzi’ dove era ricoverato, Antonio Rubichi, 21 anni.

Ha raggiunto i suoi amici, morti sul colpo la notte dello schianto: Armando Viceconte e Alberto Leo, figlio dell’ex sindaco Maria Cristina Rizzo.

Un incidente drammatico che aveva macchiato di sangue lo scorso Natale e che aveva gettato nella disperazione la comunità di Uggiano La Chiesa.

Quella notte i tre ragazzi viaggiavano su una Jaguar che sulla Minervino-Giuggianello uscì di strada, schiantandosi contro un albero.