Stalker tenta di bruciare la casa della vittima, in manette una 53enne rumena

Angela Totu

TRICASE (LE)  – Una 53enne  rumena, Angela Totu, residente a Tricase è stata arrestata dai carabinieri della Stazione di Specchia  su ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del Tribunale di Lecce Simona Panzera su richiesta del pm Roberta Licci.

La donna  è ritenuta responsabile di atti persecutori, incendio, danneggiamento, furto aggravato e tentata estorsione continuata ai danni di un 72enne pensionato di Montesano Salentino.

Ad aprile scorso, l’uomo aveva denunciato la 53enne che nel frattempo aveva addirittura ingaggiato alcune persone per bruciare l’abitazione  della vittima.

La Totu è stata associata  presso la Casa circondariale di Lecce, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.