Litiga col superiore e accusa malore, sindacalista dell’Ateneo in ospedale

Università di Lecce

LECCE  –  E’ finito al ‘Vito Fazzi’ dopo aver litigato col proprio superiore. Tiziano Margiotta, il sindacalista dell’Università del Salento balzato agli onori della cronaca per la vicenda delle registrazioni telefoniche dei colloqui intercorsi tra lui e l’ex direttore generale dell’Ateneo Emilio Miccolis, intorno alle 14 di questo pomeriggio sarebbe ricorso alle cure dei sanitari che gli avrebbero riscontrato un forte stato ansioso.

Al momento, non è dato sapere se la discussione sia legata o meno ai fatti riguardanti l’inchiesta sull’Ateneo.