In giro con l’auto sequestrata, denunciato

LECCE  –  Un 48enne leccese è stato denunciato a piede libero dalla Polizia, dopo essere stato sorpreso a bordo di un’auto sottoposta a sequestro all’interno della quale erano stati nascosti attrezzi atti allo scasso. 

L’uomo era in compagnia di un’altra persona quando è stato fermato dagli agenti del Reparto Anticrimine.

Alla vista della Polizia i due avrebbero tentato di allontanarsi, ne è nato un breve inseguimento in via Terni.

Una volta fermati, sono stati identificati. Dal bagagliaio della Opel Corsa sono stati recuperati un coltello ed una ricetrasmittente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*