Giovane tarantino muore in incidente a Reggio Emilia

ambulanza

TARANTO  –   Tragico incidente ieri sera a Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia. La vittima è un 30enne originario di Taranto, ma residente da tempo nella provincia emiliana. E’ morto per i gravi traumi riportati nell’incidente.

È grave anche il nipote 14enne sottoposto a intervento chirurgico.

La tragedia intorno alle 23 in via Franchetti di Bibbiano, che la vittima stava percorrendo alla guida di una Fiat Punto, con a bordo il nipote, diretto verso Bibbiano.

Per cause al vaglio dei carabinieri l’autovettura è andata fuori strada finendo in un canale e schiantandosi contro un tubo in cemento. Uno schianto fatale per il 30enne che è morto sul colpo, mentre il nipote ha riportato gravi lesioni ora al vaglio dei sanitari.

L’uomo lascia la moglie 30enne e una figlia di 8 anni.