Molesta una 33enne, arrestato senzatetto

carcere di Brindisi

BRINDISI  –  Arrestato perchè sorpreso per strada a molestare una donna. I carabinieri di Brindisi hanno colto in flagranza di reato Salam Abdull Abdi. Il 26enne di origini somale, senza fissa dimora, è stato pizzicato dai militari mentre aggrediva e palpeggiava una 33enne del luogo.

La donna, riuscita a divincolarsi dalle avance insistenti del giovane, ha chiesto aiuto richiamando l’attenzione delle forze dell’ordine. I militari accorsi tempestivamente hanno fermato il responsabile, conducendolo poi nel Carcere di Brindisi con l’accusa di violenza sessuale.