Rubavano energia elettrica, nei guai un bar e una pizzeria

Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA (BR)  –  Il contatore del bar era stato manomesso con il classico magnete. Quello della pizzeria, invece, risultava addirittura dismesso e collegato alla pubblica illuminazione.

Finiscono nei guai i titolari di due attività commerciali site nel centro di Francavilla Fontana, denunciati a piede libero dalla Guardia di Finanza del locale comando.

Le Fiamme Gialle hanno pizzicato i due in flagranza di reato nella tarda serata di ieri, grazie ad un sopralluogo effettuato sul posto insieme ad un tecnico dell’Enel.

Per entrambi, l’accusa è di furto aggravato e continuato di energia elettrica.