Furti sventati, arrestate 2 donne rom

Polizia di Stato

BRINDISI   –  Erano pronte a ripulire gli appartamenti di viale Francia a Brindisi, ma sono state sorprese dalla polizia. Finiscono in manette due donne di etnìa Rom, arrestate nel tardo pomeriggio di ieri dagli agenti delle Volanti.

 Dragica Jovanovic di 33 anni  e Beta Jovanovic di 38, si aggiravano per le vie di Brindisi munite di arnesi da scasso: gli agenti le hanno notate mentre suonavano ai citofoni di un complesso condominiale.

Alla vista della Polizia, hanno cercato di dileguarsi all’interno di un giardino, dove sono state rintracciate e perquisite.

Entrambe nascondevano strumenti per i furti, pertanto sono state condotte in Questura, dove è stato accertato che su di esse pendeva un provvedimento di detenzione domiciliare e  un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Padova.