18 milioni di euro per il sistema fognario

porto cesareo

PORTO CESAREO (LE) –  18 milioni di euro sono pronti ad arrivare a Porto Cesareo per la ‘Raccolta, trattamento e smaltimento delle acque reflue’. L’intervento sarà finanziato con fondi FESR. La notizia è riportata nell’ultimo Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.

La giunta regionale ha dunque deliberato di autorizzare il dirigente del Servizio Tutela delle Acque di operare sul capitolo di spesa per liberare dunque l’importo pari a € 18.000.000, un passo in avanti necessario per un territorio finora sguarnito dell’infrastruttura primaria relativa alla rete fognante.