Non viene concessa l’aula, salta il confronto tra candidati rettore

Università del Salento

LECCE  –  Il rettore non concede l’aula e così salta il confronto tra i tre candidati alla sua successione. Vanno su tutte le furie i sindacati universitari CGIL, CISL, UIL e SNALS, che per lunedì avevano fissato l’incontro con i professori Carducci, Laudizi e Zara.

Trattandosi di un’assemblea del personale a tutti gli effetti, è obbligato il passaggio della richiesta al rettore di un’aula -in questo caso la SP4 dello Sperimentale Tabacchi – ma Laforgia non l’ha concessa.

I motivi sono due: il primo è che non era statospecificato l’ordine del giorno; il secondo è l’annunciata presenza di un giornalista che avrebbe dovuto moderare il dibattito, secondo le regole del confronto in cui ad ogni candidato vengono poste le stesse domande.

Al momento, vista la mancata disponibilità dell’aula, il personale non avrebbe dunque la possibilità di conoscere i candidati a guidare lUniversità del Salento.