Sigilli a chiosco abusivo sulla spiaggia, denunciati i gestori

Torre Specchia Ruggeri

TORRE SPECCHIA  (LE)  –  Sequestrato chiosco abusivo  in legno di circa 200 metri quadri sulla spiaggia di Torre Specchia, marina di Vernole. A porre i sigilli, i militari dell’Ufficio marittimo di San Cataldo che hanno accertato come la struttura  fosse stata realizzata senza alcuna autorizzazione.

Denunciati i gestori del lido  all’Autorità Giudiziaria, per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo.  

E a San Foca, la Guardia costiera di Otranto ha scoperto una recinzione abusiva per parcheggio auto, realizzata con paletti di legno conficcati nel terreno.