Abusi sul cuginetto di 5 anni? Indagherà la Procura Minorile

Tribunale

LECCE  –  Presunti abusi sul cuginetto di 5 anni. Il processo, che si sarebbe dovuto svolgere questa mattina, è saltato e gli atti sono stati trasmessi alla Procura Minorile. Nel corso dell’udienza, davanti al giudice Giovanni Gallo, è emerso che  all’epoca in cui si sarebbero verificati i fatti contestati, anche l’imputato era minorenne.

Solo un mese dopo avrebbe compiuto 18 anni.

L’episodio si sarebbe verificato in un paese della zona di Tricase, nel luglio del 2010. L’imputato, che ha sempre respinto le accuse, è assistito dagli avvocati Francesco Vergine e Giovanni Zippo.

Il caso ora sarà assegnato ad un magistrato della Procura Minorile.