Cannabis terapeutica, da Racale a Montecitorio per sensibilizzare la politica

associazione 'Lapiantiamo' di Racale

RACALE (LE)  –  L’uso della canapa indiana per scopi terapeutici. Una battaglia che sta portando avanti da tempo l’associazione ‘Lapiantiamo’ di Racale, sede del primo Cannabis Social Club.

Ed oggi questa battaglia è approdata a Roma alla presenza anche del primo cittadino di Racale Donato Metallo.

L’associazione donerà dei semi di canapa al presidente onorario Rita Bernardini e sarà allestito un banchetto informativo.

Protagonisti dell’iniziativa, anche se non presenti, saranno Lucia Spiri e Andrea Trisciuoglio, entrambi malati di sclerosi multipla, che grazie alla cannabis hanno trovato un forte sollievo alle loro sofferenze.