Ilva: dopo il commissariamento, salta l’assemblea su rinnovo CdA

ILVA

TARANTO  –   E’ saltata l’assemblea dei soci Ilva prevista per oggi a Milano. E’ questa la prima conseguenza del decreto del governo che ha imposto il commissariamento del colosso siderurgico di Taranto.

Per questa mattina, nella sede milanese di viale Certosa, era prevista l’assemblea degli azionisti del colosso siderurgico tarantino chiamata a rinnovare il Consiglio di Amministrazione dopo le dimissioni del board, espressione della famiglia Riva.

Ma il provvedimento approvato dal governo e immediatamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale, impone il commissariamento dell’azienda e, dunque, la sospensione di tutti gli organi societari.