Vittime Uranio, chiesta nuova commissione parlamentare

sito Torre Veneri

LECCE  –  L’associazione Vittime Uranio scrive al presidente del Senato Pietro Grasso ed il presidente della Camera Laura Boldrini, chiedendo l’istituzione di una nuova commissione parlamentare di inchiesta sui casi di morte e di gravi malattie che hanno colpito il personale italiano impiegato all’estero nei poligoni di tiro e nei siti in cui vengono stoccati munizionamenti, in relazione all’esposizione a particolari fattori chimici tossici, con particolare attenzione agli effetti dell’utilizzo di proiettili all’Uranio impoverito.

Intanto, nasce on line il nuovo sito www.torreveneri.info, creato da LecceBeneComune, in cui si trova tutta la documentazione finora raccolta sul poligono di tiro a pochi km da Lecce.