Abusivismo, sigilli all’ex ‘lido’

marina di Torre S.Gennaro

BRINDISI  –  Sigilli all’ex lido di Torre San Gennaro. Lo stabilimento balneare della marina di Torchiarolo è stato posto sotto sequestro dagli uomini della Capitaneria di porto di Brindisi. Il titolare dello stabilimento balneare, un 27enne di San Pancrazio salentino, aveva installato opere abusive prive delle autorizzazioni sul suolo del Demanio marittimo in concessione.

Tra le opere costruite ci sono quattro manufatti in pvc, totem docce, tre fioriere ed un masso in pietra posizionato all’ingresso della struttura. L’intero stabilimento balneare è stato posto sotto sequestro.

Il titolare della concessione è stato denunciato sia per abusiva occupazione di Demanio marittimo che per abusivismo edilizio.