Omicidio amici di Campi, Tasco e Occhineri restano in carcere

LECCE  –  Il 47enne Luigi Tasco e il 34enne Franz Occhineri entrambi originari di Campi Salentina restano  in carcere. I due sono stati arrestati lo scorso  10 maggio  dai carabinieri, perchè ritenuti coinvolti nell’omicidio di Luca Greco e Massimiliano Marino.

E’ quanto deciso dai giudici del Tribunale del Riesame che hanno rigettato la richiesta di scarcerazione presentata dagli avvocati difensori Antonio Savoia e Francesco Tobia Caputo.