Accoltella il padre, nei guai 28enne sloveno

polizia

LECCE  – Un 28enne di origini slovene, Diego Caterina Krasjimik, è stato fermato ieri sera dalla Polizia, dopo che il giovane aveva  accoltellato il padre 65enne. E’ accaduto nel rione S.Rosa a Lecce.

Il padre è stato ferito ad una mano con la quale aveva cercato di coprirsi il volto.

Lo stesso 28enne si era reso protagonista nel pomeriggio di ieri di un’altra aggressione, avvenuta nella villa comunale, nei confronti di un cittadino afghano che ha riportato un trauma cranico.

Sul posto oltre al 118, anche la Scientifica.