Fucile e munizioni in casa, in manette 24enne

carcere di Brindisi

BRINDISI  –  In casa con fucile a canne mozze e munizioni, tutto senza matricola o documenti di sorta. Per questo i carabinieri delle Stazioni di Cellino S.Marco e di S.Pietro Vernotico, hanno arrestato in flagranza di reato Alessio Caretto, 24enne del posto già noto alle forze dell’ordine, perchè trovato in possesso di un un fucile a canne mozze marca Bernardelli calibro 16 e 25 cartucce dello stesso calibro.

Il giovane, che dovrà rispondere dei reati di ricettazione e detenzione illegale di armi e munizionamento, è stato condotto presso il Carcere di Brindisi.