Esplosione al ‘Piccole ore’, bombola o ordigno? E’ giallo

carabinieri

MARUGGIO (TA)  –  Forte esplosione nella notte a Maruggio, in località Campomarino. Distrutto il ristorante ‘Piccole ore’ in via Dante. La deflagrazione è avvenuta intorno alle 4 all’interno del locale. Lo scoppio ha causato il crollo completo di alcune sale, con ingenti danni.

Sul posto i vigili del fuoco di Manduria che hanno dichiarato inagibile il fabbricato. Con i pompieri, che stanno accertando la natura dello scoppio, anche gli artificieri della sezione investigazioni scientifiche dei carabinieri per i rilievi tecnici.

Ed ancora, i militari dell’aliquota operativa della Compagnia di Manduria che indagano sull’accaduto. E‘ da chiarire se sia stata l’esplosione accidentale di una bombola a provocare l’incendio. Ma non è escluso possa essere stato causato da un ordigno rudimentale.