Edicolante morto carbonizzato, oggi l’ultimo saluto a Gianni

funerali di Giovanni Itta 5

FRANCAVILLA FONTANA (BR)  – Ultimo saluto a Gianni Itta, l’edicolante di Francavilla Fontana ritrovato carbonizzato nei pressi della sua auto. I funerali, svolti nella basilica minore della ‘città degli Imperiali’, sono stati celebrati con grande trasporto.

Alla fine della celebrazione, amici e parenti hanno letto un loro messaggio al 47enne.

“Amato cugino Topo – ha recitato la cugina Annarita – grande esempio di umiltà, di semplicità d’animo, è a te che vogliamo dedicare queste parole che mai saranno le ultime. Il tuo sorriso, i tuoi modi gentili, i tuoi continui modi scherzosi, il tuo altruismo avranno sempre posto in una stanza del nostro cuore”.

Perchè “anche i bruchi lasciano la loro amata casetta, non per cessare di vivere ma per solo per trasformarsi e divenire qualcosa di meraviglioso. Il bruco si è trasformato in una splendida farfalla ebbra di luce e libertà”.

 [portfolio_slideshow]