‘Vagnuni’ vs vigili: la multa si gioca a calcetto

Piazza Sant'Oronzo  a Lecce

LECCE  –  Un pullmino entra in piazza S. Oronzo, zona assolutamente off limits per le auto! E guardate cosa accade… avete capito bene: i vigili urbani hanno raccolto la sfida di questa squadra e si giocano la multa a calcetto in un campo improvvisato e allestito nella piazza principale di Lecce.

E non è importante il risultato finale: qui vincono tutti, perchè vince l’integrazione. La manifestazione estemporanea altro non è che un assalto agli spazi urbani, un guerrilla marketing, organizzato dal dipartimento di salute mentale della ASL di Lecce, in occasione del torneo internazionale ‘La testa nel pallone’, memorial Antonio Vetrugno, dedicato ad un operatore che non c’è più.

Oltre 600 persone, tra pazienti ed operatori dei centri di salute mentale di tutta Italia ed Europa, si affrontano a Lecce nel segno dell’integrazione sociale e della solidarietà.

Fischio d’inizio, martedì 28 alle 16, sul prato del ‘Via del Mare’.