Crolla ancora l’affluenza, al voto il 54,11%

seggio elettorale

Sprofonda ancora di più, sempre di più, l’affluenza alle urne anche in provincia di Lecce. -8 punti percentuali. Ieri, alle 22, ai seggi si è presentata poco più della metà degli aventi diritto al voto, appena il 54,11%. Nella scorsa tornata ci si era fermati al 62,06% e già sembrava una voragine.

Eppure l’emorragia salentina, in confronto a quella italiana, sembra nulla, visto che l’affluenza qui è stata di dieci punti superiore a quella nazionale.

Nei 12 Comuni al voto, la maglia nera spetta a Salve dove si è raggiunto appena il 45,01%, seguito da Alezio con il 45,36%. In entrambi i casi le liste in campo sono tre. Percentuali piuttosto contenute, sempre sul versante ionico, anche a Sannicola con il 51,60%.

Le sfide più vissute nei Comuni più piccoli: Giurdignano, 1.928 abitanti e una percentuale di 64,30% di votanti che si sono presentati già ieri sera. Anche a San Donato, dove il duello è tra l’uscente Ezio Conte e Andrea Savonitti, sostenuto dal centrosinistra, l’affluenza è stata del 60,85%. Segue S. Cesarea Terme con il 59,60% degli elettori presentatisi a scegliere tra il sindaco uscente Daniele Cretì e Pasquale Bleve. Segue ancora Vernole, con la sfida a cinque spalmata su sei centri abitati, il Comune e le 5 frazioni. Stessa media per Montesano salentino e la sua unica candidata, Silvana Serrano, che ha superato dunque il primo ostacolo che aveva di fronte, il quorum, ma che ha visto crollare la media di affluenza più alta della scorsa tornata, quando era stato conquistato il 70%.

Ad abbassare la percentuale provinciale sono i Comuni già grandi, tutti dell’area del nord Salento: Squinzano, tre contendenti e tensioni alla vigilia, dopo i proiettili indirizzati a due candidati: si ferma al 55,05%. alla chiamata di sei candidati rispondono svogliati anche i cittadini di Surbo. Ieri sera si è presentato il 54,41% di loro. A Monteroni, ancora, l’esercito di 64 aspiranti consiglieri e 4 sindaci ha avuto ancora meno appeal: a presentarsi il 52,33%.