Intossicazione alimentare, sta meglio lo studente salentino ricoverato a Torino

Torino

COPERTINO (LE)   Sta meglio il 22enne copertinese Davide Nestola, studente d’Ingegneria informatica presso il Politecnico di Torino, ricoverato da alcuni giorni presso l’ospedale della città piemontese  per aver contratto il  botulismo, una intossicazione alimentare dovuta all’ingestione di cibi mal conservati.

Ad allertare i sanitari del 118,  i ragazzi suoi coinquilini.