Cemento sulla costa? Blitz del NOE in Comune

NOE

LECCE  –  I lavori di consolidamento del costone della madonna dell’alto, a Otranto, finiscono nel mirino dei carabinieri del NOE di Lecce. Ieri, blitz in Municipio per acquisire la documentazione relativa al progetto, ora in fase di esecuzione. L’indagine mira a verificare eventuali difformità tra i progetti e la messa in opera del consolidamento.

L’intervento sulla falesia, infatti, si è reso necessario vista la fragilità del costone, sulla sommità del quale insistono una strada e delle abitazioni.

Si verifica ora l’eventuale impatto ambientale dei lavori in corso. In particolare, l’uso di calcestruzzo nella ricostituzione della roccia e la realizzazione di una passeggiata alla base della spiaggietta.