In auto con eroina, nei guai giovane mamma di Taviano

Paola Caputo

TAVIANO (LE)   –   Viaggiava con mezzo chilo di eroina in auto, scoperta dai carabinieri è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio. Nei guai è finita una giovane mamma di Taviano, Paola Caputo, 24 anni, fermata dai militaridell’aliquota
radiomobile di Casarano durante un servizio di controllo.

A tradire la donna è stato il suo stesso nervosismo.

E così, dopo un’accurata perquisizione dell’abitacolo, i carabinieri hanno recuperato la sostanza stupefacente nascosta in un pantalone di tuta arrotolato in una busta. In tutto 514 grammi di eroina per un valore di oltre 10.000 €.

I controlli sono stati poi estesi nella sua abitazione e qui, i carabinieri della Stazione di Taviano, hanno sequestrato un bilancino di precisione e materiale utile per ricavare le dosi.

La donna è ora confinata ai domiciliari.