Abuso d’ufficio? Ad ottobre il processo all’ex sindaco

Tribunale

TAVIANO (LE)  –  Si aprirà il 17 ottobre prossimo, davanti al giudice Vincenzo Brancato, il processo con rito abbreviato all’ex sindaco di Taviano Salvatore D’Argento, all’ex vicesindaco Giovanni Piccinno e all’attuale dirigente del settore Servizi finanziari Francesco Trianni, coinvolti in un’inchiesta sulla concessione di un posteggio dell’area cimiteriale all’azienda di onoranze funebri ‘Reho Nadia sas’, di proprietà della cugina di Piccinno.

La ditta che, secondo quanto accertato dagli investigatori, già occupava abusivamente il lotto in questione, sarebbe stata favorita a discapito di una ditta concorrente.

I fatti, contestati dal pm Donatina Buffelli, risalgono al 2009. Era fissata per oggi l’udienza preliminare, ma i tre imputati hanno chiesto e ottenuto di essere giudicati con rito abbreviato.