Professionista evade il Fisco per 600.000 €: denunciato

Guardia di Finanza

LEVERANO (LE)  –   Un architetto di Leverano  ha evaso il fisco per 642.000 €. I Finanzieri della Brigata di Porto Cesareo hanno eseguito una verifica fiscale nei suoi confronti: l’uomo ha omesso di presentare la dichiarazione annuale dei redditi, IVA ed IRAP nel biennio 2008/2009, ha sottratto a tassazione ricavi per oltre 397.000 € ed evaso IVA per oltre 75.000 €, mentre per gli anni 2010 e 2011, ha omesso di dichiarare ricavi per circa 245.000 €.

Le Fiamme Gialle, dopo aver esaminato tutta la documentazione contabile acquisita, e quella extracontabile rinvenuta all’interno dell’abitazione dell’interessato, sono riusciti a quantificare quanto nascosto al Fisco.

A conclusione dell’attività ispettiva, i Finanzieri hanno provveduto alla denuncia penale del professionista.