Bruno anticipa tutti: “Mi candido a Sindaco”

Municipio di Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA (BR)    –     Esponente di spicco peraltro del PD brindisino e ad un anno dalle amministrative, già ufficialmente candidato Sindaco a Francavilla. Non del PD per il momento, ma di una lista civica. Maurizio Bruno scioglie le riserve e, come già vociferato, annuncia la sua candidatura a Sindaco. Democratico, però, di nome e di fatto visto che nell’approfondimento mattutino di TrNews, spiega il perchè dei tempi e il prossimo e futuro percorso.

Primarie, insomma. Non solo tra gli esponenti del PD ma, dato che si parla di Francavilla Fontana, provincia di Brindisi, magari di una coalizione allargata, in stile Laboratorio. Con PD e UDC eventualmente fianco a fianco, nel tentativo di mettere fine allo strapotere del Centrodestra che nella ‘città degli Imperiali’, governa con brevi intervalli in salsa Filomeno, da quasi un ventennio. Eppure, l’ex Capogruppo UDC Luigi Galiano avverte Bruno. Di Primarie non se ne parla.

Difficile, insomma, capire gli schieramente che, da qui ad un anno, si daranno battaglia per la corsa a Castello Imperiali. Nella stessa area centrista sondo molti gli aspiranti. Inoltre, appare davvero improbabile che Euprepio Curto, Consigliere regionale FLI, non sarà in qualche modo della partita, da influenzare a suon di preferenze. Con il PDL che, almeno per il momento, resta a guardare. Anche su questo fronte, nomi, in primis quello dell’ex Vicesindaco Cosimo Bungaro e dell’ex Assessore al Bilancio Romeo Lippolis, ne circolano. Così come quello di un altro ex amministratore, Francesco Fumagalli, in corsa per La Destra.

Senza dimenticare SEL, per cui appare papabile la candidatura di Maria Passaro, Coordinatrice cittadina e vendoliana della prima ora. Ma ppunto, mancano 12 mesi. Di mezzo c’è un anno di commissarimento e quindi anche la campagna elettorale più lunga nella storia di Francavilla.