Presidenza Lupiae, il PDL non trova la quadra sul nome

Lupiae Servizi

LECCE   Presidenza della Lupiae Servizi. Il PDL non trova la quadra sul nome. Il punto all’ordine del giorno nella riunione di maggioranza, salta. Il partito di Berlusconi non avrebbe infatti trovato la sintesi sul nome da proporre alla guida della municipalizzata.

Il Decreto Legislativo entrato in vigore da qualche giorno, limita la rosa dei papabili.

Ma, da quanto si apprende, il PDL non sarebbe compatto sul nome in pole, Tatiana Turi, Assessore comunale ad Acquarica del Capo e fidanzata del figlio di Fiorino Greco, Consigliere comunale al quale era stata promessa la postazione a capo della partecipata.

Sul nome della giovane avvocatessa, il PDL comunale sarebbe spaccato, non si escludono colpi di scena.