Le fedi vanno a ruba, si fingono sposi e svaligiano la gioielleria

fedi nuziali

GALATINA (LE)  –  Si presentano come novelli sposi e si rivelano rapinatori, razziando fedi nuziali. È accaduto nel tardo pomeriggio in una gioielleria a Galatina, nell’oreficeria ‘Spedicato’, in pieno centro. In corso di quantificazione il valore dei gioielli rubati.

La coppia si è presentata a volto scoperto e ha chiesto di poter acquistare delle fedi nuziali.

Hanno estratto un taglierino e minacciato la titolare. Dopo pochi minuti si sono allontanati a piedi, prima di salire su un’auto guidata da un terzo complice.

Le indagini sono affidate al Commissariato di Galatina, che ha acquisito le immagini registrate dalla telecamere di videosorveglianza.