16enne morì dopo lite con anziano, caso archiviato

toga

LECCE  –   E’ stata accolta dal GIP la richiesta di archiviazione dell’inchiesta sulla morte di Lorenzo Vecchio, il ragazzo di 16 anni morto il 15 marzo del 2012 a seguito di un malore nelle campagne di Salice Salentino. Poco prima del fatto, il ragazzino insieme ad un amichetto avrebbe avuto un diverbio con un 63enne che li avrebbe inseguiti in bicicletta per rimproverarli di alcune frasi che poco prima i due ragazzi avrebbero rivolto.

L’accusa inizialmente rivolta al 63enne era quella di omicidio preterintenzionale. L’esame autoptico non ha però evidenziato nessun segno di violenza. Il 16enne sarebbe deceduto per cause naturali.