Colpo ricco in appartamento ai Salesiani, ladri via con 15.000 €

polizia

LECCE  –  Nessun segno di effrazione, nessuna porta forzata, nessuna finestra violata. I ladri che alle 21.30 di martedì sera si sono introdotti in un’abitazione in via Dei Salesiani, proprio di fronte all’omonima Chiesa a Lecce, hanno operato con la massima sicurezza,senza destare sospetti nei vicini.

Un’azione veloce e pulita per ripulire l’appartamento di una coppia di impiegati. Il bottino, stando ad una prima stima, ammonta ad almeno 15.000 €.

A colpo sicuro i malviventi, una volta in casa dopo aver, con molta probabilità, vinto la resistenza della serratura della porta d’ingresso con una semplice carta di credito, si sono diretti in camera da letto.

Rovistare fra cassetti, armadi e borse è stato un gioco da ragazzi: fra gioielli, orologi e denaro contante, hanno messo le mani su un gruzzoletto notevole. Non hanno toccato nient’altro: nè i computer, nè i televisori, nè altri elettrodomestici.

Una volta rientrate a casa, le vittime hanno fatto l’amara scoperta. Le indagini sono state avviate dalla Polizia che ha eseguito un primo sopralluogo alla ricerca di qualsiasi elemento utile per chiarire almeno la dinamica dei fatti.

Dagli investigatori intanto giunge la raccomandazione di chiudere le porte con almeno un paio di mandate, proprio per mettere in difficoltà chi ha la capacità di forzarle con le carte di credito.