“Bari apra il confronto sulla Regionale 8”, ‘Italia Nostra’ all’attacco

Regionale 8

MELENDUGNO (LE) –  Il nodo relativo alla variante proposta sulla Regionale 8 dal Sindaco di Melendugno: ‘Italia Nostra’ chiede alla Regione di aprire subito il tavolo di confronto. “Chiediamo che siano coinvolte – dice Marcello Seclì tutte le competenze necessarie e che si apra un confronto con tutti i portatori di interessi diffusi perchè la nuova soluzione progettuale possa rispondere alle indifferibili esigenze di salvaguardia del territorio e di sicurezza e, allo stesso tempo, di riqualificazione ambientale, e far si che l’opera possa assumere le caratteristiche di ‘strada parco’.

Tra le tante cose si tratta anche di prevedere la piantumazione di nuove alberature, l’utilizzo di materiali compatibili, la riduzione al massimo di ogni interferenza visiva di opere tecnologiche (anche notturne), il divieto o la limitazione della cartellonistica pubblicitaria, la realizzazione di murature a secco per ricreare habitat e paesaggio”.

Il 17 la questione verrà discussa in Consiglio comunale a Lecce.