Rubava energia elettrica, arrestata 38enne

contatore ENEL

TORRE S.SUSANNA (BR)   –  Rubava energia elettrica. Per questo i Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno arrestato in flagranza di reato Maria Elisa Maniglia, 38enne del posto, con l’accusa di furto aggravato.

I militari, con l’ausilio del personale tecnico dell’ENEL, hanno accertato che la donna aveva manomesso il contatore elettrico della sua attività commerciale, modificando il contascatti.

La donna quindi usufruiva illecitamente dell’energia elettrica, pagando bollette irrisorie.

Maniglia, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è al regime dei domiciliari.