False generalità per evitare la multa, denunciata una donna

GdF

CASTRIGNANO DEL CAPO (LE)   –   I Finanzieri la fermano per un controllo e lei dichiara false generalità. È successo nel sud Salento, lungo la statale 274 Gallipoli-Leuca. I Finanzieri della Tenenza Leuca hanno fermato un’utilitaria a bordo della quale erano due donne, chiedendo patente e libretto alla conducente.

La signora si è scusata dicendo di aver dimenticato i documenti a casa. L’auto era sprovvista di copertura assicurativa.

Il mezzo, quindi, è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Tuttavia il fatto più grave è accaduto al momento della verbalizzazione, quando la signora ha pensato bene di fornire ai Finanzieri delle generalità inesistenti.

Il trucco è durato poco. Alcuni riscontri al computer e un controllo presso il Comune di residenza, hanno consentito ai Finanzieri di scoprire l’inganno e di risalire alla vera identità dell’autrice degli illeciti, che è stata denunciata.