Villa Castelli: sigilli a 12 ville abusive, 32 indagati

Guardia di Finanza

VILLA CASTELLI (BR)  –   Scoperte e sequestrate dalla Guardia di Finanza di Francavilla Fontana, 12 ville del  valore di 3 milioni di euro, costruite abusivamente al posto  di residenze agricole su terreni agricoli.

Le abitazioni sono state individuate in varie contrade nelle campagne di Villa Castelli.

I proprietari si sarebbero spacciati per imprenditori agricoli o coltivatori diretti, ma in realtà realizzavano case residenziali.

32 gli inscritti  nel registro degli indagati con l’accusa, a vario titolo, di lottizzazione abusiva, abuso d’ufficio e ulteriori abusi edilizi.