Isola: “L’Amministrazione comunale metta in sicurezza Parco Balsamo”

Parco Balsamo

LECCE  –  Carmelo Isola, segretario cittadino delll’UDC chiede all’Amministrazione comunale  di Lecce di mettere in sicurezza il ‘Campetto Balsamo’. “Il Parco Balsamo, nel rione San Pio, è uno dei posti più frequentati della zona, soprattutto adesso che è esplosa la primavera e che tanti ragazzi, famiglie e anziani sentono la necessità di trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta. Eppure, lo stato di abbandono in cui il parco versa sembra peggiorare di giorno in giorno”, questa la premessa del Segretario UDC Lecce.

L’ingresso degli uffici al piano di sopra è transennato da parecchi mesi ormai e di riparare il muretto crollato neanche a parlarne. Erba alta cresce intorno alle giostrine del parco, con evidente pericolo per i più piccoli. Per non parlare del campetto di calcio, le cui porte sono semplicemente appoggiate sul terreno di gioco e le cui reti di protezione stanno cedendo sempre di più: ogni pomeriggio, sono tantissimi i ragazzi che vi giocano, correndo il rischio di inciampare o di cadere rovinosamente durante una parata. Inoltre, la struttura è anche utilizzata dai ragazzi di scuola superiore (Liceo Scientifico ‘De Giorgi’ e Tecnico ‘Scarambone’) durante le ore del giorno per fare attività fisica, con tutte le pericolosità esistenti”, continua Carmelo Isola.

“Perchè si abbandona un parco di periferia ed una struttura del 1572, su cui ancora non si fa nulla per l’agibilità, e che potrebbe essere utilizzato come ulteriore contenitore culturale per la città?”, si chiede Isola.

Isola chiede a Perrone un intervento per la messa in sicurezza, ma anche la chiusura nelle ore notturne per evitare gli schiamazzi che si verificano ogni sera.