Incendia un auto, senegalese in manette

Commissariato Galatina

GALATINA (LE)   –   E’ stato arrestato  in flagranza di reato Mamadou Sakho,  24enne senegalese senza fissa dimora, per il reato di danneggiamento seguito da incendio di un’autovettura. È successo a Galatina.

Gli agenti del Commissariato sono intervenuti in via Beato Angelico, dove era stata segnalata un’auto Volkswagen Golf avvolta dalle fiamme.

Un testimone ha fornito una dettagliata descrizione di un extracomunitario che, pochi istanti prima, aveva cosparso il veicolo di liquido infiammabile per poi appiccarvi il fuoco.

Raggiunto e perquisito il giovane, nel suo zaino c’erano due bottiglie in plastica contenente liquido infiammabile e  due accendini.

Il gesto sarebbe riconducibile ad un diverbio avvenuto nei giorni scorsi tra l’autore del reato ed il figlio del proprietario dell’auto.