Abusivismo edilizio, a processo 2 tecnici di Morciano

toga

TRICASE (LE)   –  Abusivismo edilizio a Morciano. L’ennesima udienza preliminare è stata celebrata in mattinata, davanti al GUP Cinzia Vergine, che ha rinviato a giudizio Giuseppe Renna Direttore dell’Ufficio Tecnico di Morciano di Leuca e il tecnico progettista Gianluca Baglivo.

Il tecnico avrebbe, in particolare rilasciato permesso di costruire per una abitazione utilizzando la volumetria di particelle di terreno non contigue.

Il processo si aprirà il 2 luglio davanti al Tribunale Monocratico di Tricase. Renna è assistito dall’Avvocato Francesco Vergine.