Negozi aperti il 1° maggio, si riaccende la polemica

apertura domenicale

Negozi aperti il 1° maggio? Torna la polemica. CGIL, CISL e UIL continuano a puntare il dito contro la liberalizzazione delle aperture festive e domenicali, che – dicono – “ha fatto saltare tutte le regole in termine di orari di lavoro, di rispetto dei contratti, di diritto al riposo e così via; ha di fatto decretato la ‘cannibalizzazione’ fra le aziende”.

I sindacati continuano a chiedere alle aziende di trovare un punto di equilibrio tra fatturati, consumo e vita dei lavoratori.