Schianto in Harley, muore 35enne di Taviano

ambulanza

RACALE (LE)  –  Era in sella alla sua Harley Davidson, percorreva la strada che collega la marina di Alliste, Capilungo ad Argillari, contrada di Racale. Una strada di campagna, ma a due passi dal mare. Era tardi, mancavano 20 minuti alla mezzanotte, quando si è consumata la tragedia.

L’uomo alla guida deve aver perso il controllo della moto che, all’altezza di una curva, si è schiantata contro un muretto a secco.

Non c’è stato scampo per Graziano Lobene, 35 anni, di Taviano. L’impatto lo ha scaraventato lontano  dalla moto, in aperta campagna e ancora più lontano, è volato il casco.

Lo schianto è stato terribile e ad alcuni istanti dall’incidente, gli automobilisti che si sono accorti di quanto accaduto hanno chiamato i soccorsi. A nulla, però, è valso l’arrivo dell’ambulanza del 118.

Graziano era già senza vita. Troppo gravi le ferite riportate. I rilievi sono stati effettuati dai Carabinieri della Stazione di Racale e dai colleghi della Compagnia di Casarano, ma sembra che nessun altro mezzo sia stato coinvolto nell’incidente.