PD, nel pomeriggio la scelta del Commissario salentino

PD via tasso

LECCE   –   Dovrebbe arrivare oggi pomeriggio la ‘fumata bianca’ dalla Direzione regionale del PD pugliese, riunita per decidere l’uomo o la donna a cui sarà affidato il compito di traghettare il partito leccese fino al Congresso.

Sul tavolo ci sono una decina di nomi, ma la rosa dei papabili fra cui scegliere il Commissario sarebbe ristretta a due o tre possibilità.

Di sicuro c’è, che non sarà un salentino. Dunque, il Partito Democratico leccese sarà affidato ad una figura esterna. E, quindi, in pratica commissariato.

Negli ultimi giorni è circolata sempre più prepotentemente l’ipotesi Enzo Lavarra, ma sul parlamentare ci sono i veti di alcune correnti interne che lo vedrebbero di tradizione troppo di sinistra.

Il Capogruppo in Regione Pino Romano e la Responsabile degli Enti locali, Loredana Legrottaglie, sono le altre due ipotesi circolate nelle scorse ore.