Il Lecce prepara l’assalto al fortino del Sud Tirol

lecce calcio

LECCE  –   Doppio allenamento rigorosamente a porte chiuse per il Lecce di Antonio Toma che non fa in tempo a godersi appieno la vittoria contro la Feralpisalò che già deve rivolgere la propria concentrazione al delicato match di domenica prossima contro il Sud Tirol di Mister Stefano Vecchi.

Una trasferta insidiosa con punti pesanti in palio. Il Lecce deve soltanto vincere per continuare ad alimentare la fiamma della speranza per un sorpasso in classifica ai danni del Trapani che attualmente viaggia con due lunghezze di vantaggio.

Una partita nella partita per il Lecce che lotterà al ‘Druso’ di Bolzano per conquistare il bottino pieno, guardando al tempo stesso con grande attenzione a cosa accadrà a Bergamo dove l’Albinoleffe ospiterà i rivali siciliani. Proprio l’Albinoleffe con la vittoria ottenuta a Pavia domenica scorsa, si è assicurato la conquista matematica della salvezza e a questo punto di stagione punta il mirino verso i play off.

Un motivo in più per credere che la squadra bergamasca non farà sconti al Trapani che potrebbe anche incappare in un passo falso. Di questo eventualmente dovrebbe farsi trovare pronta la formazione di Toma che non avrà vita facile contro una squadra, il Sud Tirol, che in casa vanta un rullino di marcia di tutto rispetto. Ad allarmare semmai è il dato che si riferisce alle sconfitte casalinghe maturate dalla squadra allenata da Vecchi.

Nessuna sconfitta nella stagione in corso e soltanto 4 pareggi concessi agli avversari. L’ultimo insuccesso risale al gennaio del 2012. Come dire, lo stadio ‘Druso’ appare inespugnabile ed è proprio nel suo fortino che il Sud Tirol ha costruito le sue fortune. Servirà un Lecce intelligente, equilibrato e cinico come non mai per avere la meglio di un avversario che si rivela alla vigilia, certamente insidioso.

In casa giallorossa regna un attento ed equilibrato ottimismo, la squadra è in crescita e da 5 giornate può contare su una solidità difensiva che potrà fare la differenza da qui’ in avanti. Il Lecce segna con regolarità e non subisce gol, una regola che se confermata potrebbe anche giovare nel confronto di domenica prossima.

Toma potrebbe recuperare in tempo per la trasferta anche l’attaccante Pià, tra i protagonisti della vittoria contro la Feralpisalò, costretto a lasciare il campo a causa di un lieve infortunio. Non destano particolari preoccupazioni neppure le condizioni di Falco e Foti che dovrebbero essere disponibili al pari del resto della squadra.

Lecce dunque pronto a lanciare l’assalto al fortino del Sud Tirol. Brutte notizie invece per il tecnico avversario Stefano Vecchi che per la sfida con il Lecce dovrà rinunciare ad Alessandro Campo Marco Martin, squalificati per una giornata dal Giudice Sportivo di Lega Pro. Designato anche il direttore di gara per il confronto con gli altoatesini. Il fischietto del match sarà affidato a Bruno della sezione di Torino