‘Giornata della Terra’, si piantano alberi contro la 275

Giornata mondiale della Terra 2013

Si scoprono pezzi d’archeologia e si piantumano alberi. Si rivendica la centralità della Terra e lo si fa da qui, da Tricase, dal luogo in cui gli orti e le campagne dovrebbero lasciare spazio al cemento e al passaggio della 275.

Per la ‘Giornata mondiale della Terra’, Amministrazione e scuole tricasine, la Confederazine Italiana Agricoltori, Legambiente si sono ritrovati in Contrada Gonfalone, dove da qualche mese è attivo il presidio contro le 4 corsie, in una vecchia stazione di posta di pellegrini diretti al Santuario di Leuca.

Pietre e natura, per far parlare il territorio, specie in questa occasione.

Anche gli agricoltori lo sottolineano: sono lì per rimarcare la contrarietà al consumo di suolo.

Da Tricase a Casarano. Altri alberi. Altra consapevolezza. È in Piazza Petracca che si è svolta la manifestazione provinciale voluta da due anni a questa parte dalla Provincia di Lecce.

Anche qui, nuove e vecchie leve. Nuove e vecchie sensibilità. Il legame rimane lo stesso.